©U2place.com

U2place.com... a place where the wind calls your name...

Social Network

Entra a far parte di U2place.com, unisciti ai nostri Social Network!

Il forum

Entra a far parte di U2place.com Forum! La più grande community U2 al mondo è italiana!
Iscriviti gratuitamente al nostro forum.

Speciali

Vieni a scoprire tutte le rubriche, gli "specials" e le coreografie che U2place negli anni ha seguito e ideato!

U2place Mobile


Segui U2place anche in mobilità!

Bono ricorda Pavarotti al memorial di Petra

Tags:

Si è svolto ieri sera a Petra il memorial in ricordo del tenore Luciano pavarotti a Petra in Giordania (Vedi News). Presenti al al memorial in onore del grande tenore italiano personaggi del calbro di Sting, Zucchero, Jovanotti, Laura Pausini, Placido Domingo, Josè Carreras per citare alcuni.

Unico assente della serata il leader degli U2 Bono, in questi giorni a New York, che ha voluto esser presente però con la sua voce, in una lettera filmata, destinata alla piccola Alice.



Bono ha voluto raccontare ad Alice chi era il suo papà. Ne è uscito un affresco vivacissimo di Pavarotti, colto nei suoi aspetti di artista e di uomo: " Lascia che ti dica chi era tuo padre. Qualcuno canta l'opera, ma lui era l'opera: era un vulcano che sprizzava fuoco e amore per la vita. Un uomo grande e generoso, umile, con un gran senso di servizio verso i più poveri". Il rocker ricorda i momenti nei quali Big Luciano gli chiese di scrivere una canzone per il Pavarotti&Friends, che fu poi 'Miss Sarajevo': "Era un wrestler, se voleva una cosa non potevi dirgli di no. Si piazzò in casa mia, fece amicizia con la nostra governante Teresa; e tutte le mattine quando scendevo a colazione, davanti ai cornflakes Teresa mi chiedeva: "Ha scritto la canzone per il Maestro?". Durante la guerra dei Balcani finimmo a Mostar. Sull'aereo delle forze di pace tirò fuori un gran pezzo di parmigiano e mi disse: "Questo è il miglior formaggio del mondo". Andai a trovarlo a Pesaro per registrare, cantò nella stanza da letto: per cantare, lui doveva mangiare e poi dormire. In pochi giorni ingrassai di una tonnellata". Il ritratto sfocia in un repertorio di definizioni assai incisive, quasi musicali in inglese: "Era così grande che non lo si può mettere in nessuna categoria. Era belcanto, punk-rocker, amante della vita, faceva il vino, mangiava formaggi, era un attivista, un attore, un cantante, un interprete e un uomo sexy, la cui vita si riaccese quando s'innamorò di tua madre Nicoletta e nascesti tu, Alice: e noi sappiamo che lo rivedrai".



E' stato il ricordo più commosso al maestro che ricorda quello pubblicato poco dopo la morte avvenuta il 6 settembre  2007 (Vedi News).

Un ricordo quello di Bono che si aggiunge agli altri della serata che verrà trasmessa il prossimo 22 ottobre su Retequattro.

Questa sera ci sarà invece il concerto dove parteciperanno gli artisti sopraindicati. Al momento non è prevista la presenza di Bono a Petra.


Scritta da: Andrea Saccone il 12/10/2008

©U2place.com Fans Club 1999-2016 - Creato da Rudy Urbinati
La community online più famosa e più importante in Italia sugli U2

Tutti i contenuti di U2place possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre U2place.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.U2place.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di U2place.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a u2place@gmail.com. U2place non � responsabile dei contenuti dei siti in collegamento, della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi. Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume. Eventuali segnalazioni possono essere inviate a u2place@gmail.com