©U2place.com

U2place.com... a place where the wind calls your name...

Social Network

Entra a far parte di U2place.com, unisciti ai nostri Social Network!

Il forum

Entra a far parte di U2place.com Forum! La più grande community U2 al mondo è italiana!
Iscriviti gratuitamente al nostro forum.

Speciali

Vieni a scoprire tutte le rubriche, gli "specials" e le coreografie che U2place negli anni ha seguito e ideato!

U2place Mobile


Segui U2place anche in mobilità!

Bono coinvolto in una disputa legale

Tags: u2, Bono, londra, principe saudita, hotel savoy



Bono è stato trascinato in tribunale a causa di una disputa sulla vendita del lussuoso Hotel Savoy di Londra.

Il caso nasce nel 2004, qundo Bono è stato invitato, dal suo amico di lunga data McKillen ed il suo socio d'affari Quinlan, ad incontrare il principe saudita Al-Waleed Bin Talal su uno yacht di lusso nel sud della Francia per discutere l'acquisto dell'hotel.

Ora la disputa riguarderebbe gli stessi McKillen e Quinlan che si starebbero fronteggiando in tribunale a Londra. Quinlan avrebbe detto alla corte che un membro della famiglia reale saudita, il principe Al-Waleed, avrebbe accettato nel 2004 di pagare più di $300 milioni per il Savoy, uno dei quattro hotel acquistati da un gruppo di investitori guidato dallo stesso Quinlan.

Inoltre, sarebbe stato proprio Quinlan a fare il nome di Bono:

Ricordo che ero accanto a Principe Al-Waleed e Bono si sedette accanto a me. Mr McKillen si accomodò all'altra estremità della barca e non contribuì alla discussione

aggiungendo inoltre che Bono, Edge e McKillen avrebbero cercato di coinvolgerlo nei progetti di ristrutturazione del Clarence Hotel di Dublino (proprietà dei membri degli U2).

Per maggiori informazioni sul caso: U2France e Irishcentral.com

Scritta da: Kia il 28/04/2012

©U2place.com Fans Club 1999-2014 - Creato da Rudy Urbinati
La community online più famosa e più importante in Italia sugli U2

Tutti i contenuti di U2place possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre U2place.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.U2place.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di U2place.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a u2place@gmail.com. U2place non è responsabile dei contenuti dei siti in collegamento, della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi. Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume. Eventuali segnalazioni possono essere inviate a u2place@gmail.com