©U2place.com

U2place.com... a place where the wind calls your name...

Social Network

Entra a far parte di U2place.com, unisciti ai nostri Social Network!

Il forum

Entra a far parte di U2place.com Forum! La più grande community U2 al mondo è italiana!
Iscriviti gratuitamente al nostro forum.

Speciali

Vieni a scoprire tutte le rubriche, gli "specials" e le coreografie che U2place negli anni ha seguito e ideato!

U2place Mobile


Segui U2place anche in mobilità!

Chasing Bono, ancora per pochi giorni a Teatro

Tags: Killing Bono, neil mccormick, where the streets have no name, U2byU2, Chasing Bono

event-list-image_20372

Dal libro di Neil McCormick 'Killing Bono' è stata adattata la nuova rappresentazione teatrale 'Chasing Bono', tutti i giorni dallo scorso 7 dicembre a Soho Theater a Londra. Davvero singolari le sensazioni provate nella vita dallo scrittore McCormick, amico del frontman dai mitici tempi della Mount Temple School di Dublino. Anche McCormick in quel periodo ha tentato di sfondare nel mondo del rock&roll ma ci ha provato fino alla fine degli anni 80, con risultati molto inferiori rispetto all'amico Paul David Hewson.

Nella particolare e divertente commedia teatrale, viene raccontata l'amicizia e la rivalità tra l'autore ed il cantante, da Paul David all'universalmente riconosciuto Bono Vox, McCormick oggi 57enne ed uno dei critici musicali del Telegraph, è testimone oculare del vertiginoso cambio di vita dell'altro.
Il libro ha già stimolato un film nel 2011, Killing Bono, del regista Nick Hamm, adesso invece stiamo parlando di una divertente e molto irish commedia, ad opera degli sceneggiatori Dick Clement e Ian La Frenais (The Commitments). Neil in un'intervista racconta come lo scrivere il libro sia stato un modo per riavvicinarsi a Bono, dopo che per diversi anni non si erano sentiti. Le stesse sensazioni provate anche dal fratello Ivan McCormick, uno dei primissimi componenti degli U2 poi scartato, che attualmente suona nei 29 Fingers, una band per matrimoni..

Lo sliding door è rappresentato da Bono che propone di fare un singolo con Neil, ma lui rifiuta perchè vuole andare avanti per la sua strada ed il suo credo musicale e prende in giro Bono per il nome, perchè gli sembrava il nome per biscotti per cani..
Al giorno d'oggi Neil prova una grande ammirazione ed amicizia per Bono, cui si è sempre ispirato nella vita, sensazioni avvolte da un pò di invidia perchè lui è riuscito dove l'altro ha fallito.
Scrivere U2 By U2 è stato estenuante sia professionalmente che personalmente ed ha trascorso centinaia di ore con gli U2 in giro per il mondo, un viaggio in tutto quello che la vita non gli ha riservato. Al termine del lavoro Bono di ha detto: Hai visto com'è lavorare con gli U2?.

Il segreto di Bono? La sua sconfinata passione per gli esseri umani.

La commedia teatrale è in programma a Soho Theatre fino al prossimo sabato 19 gennaio, biglietti prenotabili qui

fb_img_1544637943555-1024x715

screen-shot-2018-12-12-at-10-53-16-879312a

fonti: The Guardian, Repubblica, U2.com

Scritta da: Staff il 13/01/2019

©U2place.com Fans Club 1999-2016 - Creato da Rudy Urbinati
La community online più famosa e più importante in Italia sugli U2

Tutti i contenuti di U2place possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre U2place.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.U2place.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di U2place.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a u2place@gmail.com. U2place non � responsabile dei contenuti dei siti in collegamento, della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi. Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume. Eventuali segnalazioni possono essere inviate a u2place@gmail.com