©U2place.com

U2place.com... a place where the wind calls your name...

Social Network

Entra a far parte di U2place.com, unisciti ai nostri Social Network!

Il forum

Entra a far parte di U2place.com Forum! La più grande community U2 al mondo è italiana!
Iscriviti gratuitamente al nostro forum.

Speciali

Vieni a scoprire tutte le rubriche, gli "specials" e le coreografie che U2place negli anni ha seguito e ideato!

U2place Mobile


Segui U2place anche in mobilità!

U2eiTour Los Angeles 1, ecco la setlist e il nostro racconto in diretta

Tags: u2, tour, Los Angeles, live, U2 Los Angeles, u2eitour, eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour 2018

forum03-650x400

Setlist
01. Love Is All We Have Left
02. The Blackout
03. Lights Of Home
04. I Will Follow
05. Red Flag Day
06. Gloria
07. Beautiful Day
08. The Ocean
09. Iris (Hold Me Close)
10. Cedarwood Road
11. Sunday Bloody Sunday
12. Raised By Wolves
13. Until The End Of The World
Intermission - Hold Me, Thrill Me, Kiss Me, Kill Me
14. Elevation
15. Vertigo
16. Desire
17. Acrobat
18. You're The Best Thing About Me
19. Staring At The Sun
20. Pride (In The Name Of Love)
21. Get Out Of Your Own Way
22. American Soul
23. City Of Blinding Lights
24. One
25. Love Is Bigger Than Anything in Its Way
26. 13 (There's A Light)

Ore 05:43 Tutto pronto al Forum di Inglewood! It's A Beautiful World di Noel Gallagher lascia finalmente spazio alla nostra band che parte con Love is all we have left subito doppiata da The Blackout col suo ritmo incalzante! Si continua spediti in questo inizio di concerto, poco spazio per le immancabili divagazioni di Bono... Hey now, do you know my name. Hey now, where I'm going. If I can't get an answer in your eyes I see it. The lights of home. In the lights of home. Quarto slot per un brano fondamentale della lunga storia della nostra band: I will follow! We're a band from the northside of Dublin, we're called U2. This is our newest song! I Will Follow!


prof-2

(Photo by U2place)

Arriva Red Flag Day e il pubblico dimostra di apprezzare questo pezzo che nelle primissime date non era stata proposto. Quando poi la band lancia Gloria l'arena viene invasa da uno stato di vera esaltazione! Impareggiabili!! Si insiste con un altro brano che anche il pi casuale dei fan probabilmente conosce... Beautiful day! Le dolci note di una vera chicca come The Ocean ci portano delicatamente fino alla beautiful Iris (Hold me close). Passaggio musicalmente azzeccatissimo tra due pezzi scritti davvero in epoche lontanissime. Pelle d'oca! Si resta sul pezzo con Cedarwood Road! I was running down the road, the fear was all I knew. I was looking for a friend thats true then I ran into you and that cherry blossom tree was a gateway to the sun. And friendship, once its won its won, its one! La modifica del testo per gli amici di Bono, citati a inizio canzone, che lo hanno accompagnato per tutta la sua vita, fin dai tempi di Cedarwood Road!


prof-4

(Photo by U2place)

Il racconto prosegue con Sunday Bloody Sunday, altra fondamentale incursione nella storia musicale e non solo degli U2. L'Innocence suite prosegue con la potentissima Raised by wolves! Non possiamo dimenticare la forza di quello Stronger than fear che era diventato il tema centrale degli show di fine 2015! Until the end of the world arriva e spazza via tutto, la giovinezza di Bono e la violenza degli anni '70, e chiude da par suo il primo set di questo concerto californiano! La grande tradizione dei concerti degli U2 a Los Angeles si arricchisce con un'altra grande serata!

prof-6

(Photo by U2place)

Breve intermission con il groove di Hold me, thrill me, kiss me, kill me trasmessa nell'arena e si riparte con tutta l'adrenalina di un'accoppiata ormai consolidata: Elevation e Vertigo. Bono gioca con il suo pubblico e introduce gli amici con cui condivide da 40 anni il palco prima di lanciarsi in una fiammeggiante Desire! Un boato accoglie Acrobat che come un fiore spunta nel centro di questo set e ci porta indietro nel tempo quando, ancora giovanissimi, comprammo quel magico disco dallo strano titolo che conteneva anche questa gemma. Da allora abbiamo continuato a sognare ad alta voce e uno di quei sogni era proprio di poter sentire dal vivo questa Acrobat!!

prof-7

(Photo by U2place)

Si pu riprendere fiato per qualche momento grazie alla presenza di You're The Best Thing About Me in versione acustica. E' quindi il momento di Staring at the sun... nonostante la partenza a singhiozzo dovuta a un errore, la band riesce velocemente a coinvolgere il pubblico che canta a squarciagola questo attesissimo pezzo! Waves that leave me out of reach breaking on your back like a beach. Will we ever live in peace? 'Cause those that can't do often have to and those that can't do often have to preach. I testi di Pop... La scrittura di Bono davvero ai massimi livelli!

prof-5

(Photo by U2place)

Il nostro cantante prende poi possesso del suo megafono e ci urla che "This is not America" prima di tuffarsi dentro alle note di Pride (in the name of love)! Canzone ancora dannatamente attuale che i nostri U2 continuano a rilanciare, tour dopo tour! Il pubblico americano reagisce alla grande e segue le evoluzioni di questo grande brano! Si torna a Songs of Experience ed il turno di Get Out Of Your Own Way prima e American Soul poi! Il sogno americano la fa ancora da padrone con il prossimo pezzo... City of blinding lights! Chiss se nella seconda leg del tour proporanno la stessa sequenza o se, come pi probabile, la modificheranno per renderla pi "vicina" al pubblico europeo.

sac-1

(Photo by U2place)

Altra breve pausa con Women of the world di Jim ORourkee, di cui Bono canta l'ultima strofa e, ormai alle 7:42, si riparte con la monumentale One! Coinvolgimento massimo dei fan ma questa non certo una sorpresa! Questa canzone un vero inno U2! Arriva Love is bigger than anything in its way... So young to be the words of your own song, I know the rage in you is strong. Write a world where we can belong to each other and sing it like no other! Oh, if I could hear myself when I say... Love is bigger than anything in its way!!! Ecco la risposta degli U2. Non certo un caso se questo pezzo stato piazzato praticamente a fine concerto. E' la chiusura logica di tutto il racconto. 13 (There is a light) il saluto finale, dolce e malinconico, di questo show.

Un ringraziamento a tutti voi per aver seguito il concerto in diretta con noi e ai ragazzi dello staff di U2place che da L.A. ci hanno rifornito di preziose foto! Si replica domattina con la seconda data dal Forum! Buon tour a tutti!


prof-8

(Photo by U2place)

prof-9

(Photo by U2place)

prof-10

(Photo by U2place)

prof-3

(Photo by U2place)

prof-1

(Photo by U2place)

robmoynihan

(Photo by @robmoynihan)

yh02park

(Photo by @Yh02Park)

atu2

(Photo by @atu2)

atu2-3

(Photo by @atu2)

Aggiornamenti precedenti: Tra poche ore gli U2 si esibiranno sul palco del Forum di Inglewood per il primo dei due show previsti a Los Angeles! Siamo al settimo concerto di questo eXPERIENCE + iNNOCENCE tour 2018 e le scelte della band, in termini di setlist, sembrano essere sempre pi chiare, ma c' ovviamente sempre spazio per modifiche o sorprese. Arriveranno novit in questi ultimi due concerti sulla west coast?

Se siete curiosi come noi, potrete seguire il concerto in diretta, a partire dalle 05:30 circa (ora italiana), sul nostro Forumo tramite i nostri canali social facebook, instagrame twitter.

Ecco per voi l'elenco dei link per seguire gli streaming audio e video del concerto:

http://mixlr.com/sil-rigote--2/
http://mixlr.com/steve-judd/
http://mixlr.com/dreamoutloud/
http://mixlr.com/doug-adams-2/
https://www.pscp.tv/w/1DXGyXRDOPyKM?q=U2
https://www.pscp.tv/w/1yoKMkAWzVdJQ

Scritta da: Staff il 15/05/2018

©U2place.com Fans Club 1999-2016 - Creato da Rudy Urbinati
La community online più famosa e più importante in Italia sugli U2

Tutti i contenuti di U2place possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre U2place.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.U2place.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di U2place.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a u2place@gmail.com. U2place non � responsabile dei contenuti dei siti in collegamento, della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi. Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume. Eventuali segnalazioni possono essere inviate a u2place@gmail.com